Consiglia, 2019

Scelta Del Redattore

Condividi Le terapie naturali contro la nausea della gravidanza sono efficaci?

Eva Paris @paris_eva

La nausea durante la gravidanza può farti brutti momenti e portarti a trovare soluzioni diverse, comprese quelle che non sono droghe. Le terapie naturali sono sempre più utilizzate contro la nausea della gravidanza, come i preparati di zenzero o camomilla e le terapie di agopuntura o ipnoterapia.

Ed è questo quando ci sono certe cose che non si possono annusare durante la gravidanza perché sono presenti nausea e vomito, con il conseguente disagio della donna che a volte non si limita ad un momento della giornata ma all'intero giorno, è difficile fare una vita normale

Quindi, cerchiamo qualsiasi soluzione, e molte volte vogliamo scappare dalla droga per evitare rischi. Ma le terapie naturali sono efficaci contro la nausea durante la gravidanza? Anne Matthews, l'autore principale di una recente revisione di precedenti studi clinici pubblicati su The Cochrane Library, afferma che

le terapie alternative sono diventate molto importanti tra le donne, sebbene ci siano meno prove sulla loro reale efficacia.

Aggiungono che è stato registrato qualche miglioramento, anche se a tre settimane, in uno studio che ha valutato i vantaggi della acustimolazione (una terapia che utilizza la stimolazione elettrica nei punti di agopuntura). Anche se sarebbe necessario valutare se il miglioramento è dovuto alla terapia o semplicemente al passare del tempo, che per fortuna cura la nausea per molte donne .

Riguardo agli effetti dello zenzero, "abbiamo trovato poche prove sulla sua efficacia nell'alleviare la nausea". Secondo la recensione, potrebbe anche essere dannoso, dal momento che questa preparazione ha causato bruciore di stomaco in alcune donne.

Secondo Anne Matthews, dell'Università di Dublino (Irlanda), in sei studi sulla digitopressione (una tecnica che consiste nel premere con le mani su diversi punti sulla superficie del corpo umano) e due sull'agopuntura, "non abbiamo osservato differenze per quanto riguarda ai benefici, con i gruppi di controllo ".

La revisione include 27 studi clinici in cui, in totale, 4041 donne hanno partecipato alle prime 20 settimane di gestazione. Dalla revisione di questi studi, lo concludono

Sebbene alcuni studi sembrino mostrare benefici, in generale, i risultati sono stati incoerenti, quindi non è possibile trarre conclusioni sull'efficacia delle terapie non farmacologiche nel ridurre questi sintomi. È necessario investigare di più.

Secondo gli esperti di ginecologia, non tutto ciò che è naturale è innocuo, ed è preferibile che, quando una donna presenta nausea nelle prime settimane di gravidanza, segua alcune raccomandazioni come non mangiare pasti abbondanti, dividerli in cinque o sei volte al giorno, non prendere cibo gastro-irritanti (grassi, piccante)

...

) ...

Non so se questi consigli o alcune di queste terapie naturali ti aiuterebbero a mitigare la nausea, riconosco che ho dovuto ricorrere alla dose più bassa di farmaci per controllarli e "essere di nuovo una persona", con prescrizione medica.

In ogni caso, sia la somministrazione di farmaci che il monitoraggio delle terapie naturali contro la nausea dovrebbero essere valutati dagli specialisti che seguono la gravidanza e, naturalmente, ignorare i trucchi della saggezza popolare senza una base comprovata.

Via | La foto del mondo | Evil Erin su Flickr - CCEn Babies e altro | Il primo lusso che hai permesso dopo il parto, Gusto e odore in gravidanza, Malattia mattutina legata a una minore incidenza di cancro al seno, Smettere di fumare durante la gravidanza è più facile

Top